HomeMenu DegustazioneIl dolce della settimanaNasce ​Smartify, lo Shazam per le opere d’arte

Nasce ​Smartify, lo Shazam per le opere d’arte

smartify

Smartify è un’interessante applicazione per iPhone che promette di diventare lo Shazam delle opere d’arte. Inquadrando un’opera con la fotocamera, avremo a disposizione tutte le info su quel dipinto. Niente più audioguide a pagamento o guide turistiche molto poco maneggevoli. Fantastico, no?

Smartify è nata con l’obiettivo di rendere più facile e piacevole il tour di turisti e appassionati nei musei e nelle gallerie d’arte di tutto il mondo, offrendo informazioni dettagliate sui dipinti esposti alle pareti.

L’applicazione utilizza il riconoscimento delle immagini per identificare un’opera d’arte e fornire le relative informazioni: autore, anno di realizzazione, descrizione degli elementi e delle figure rappresentati, tecniche di pittura e persino aneddoti. Gli utenti dell’app hanno anche la possibilità di aggiungere le opere d’arte ai propri preferiti e creare così una vera e propria collezione digitale.

Oltre a permettere ai propri visitatori di fruire delle opere d’arte in maniera semplice, originale ed efficace, i musei e le gallerie che decidono di iscriversi al portale ricevono anche le statistiche sul numero di persone che hanno utilizzato Smartify per riconoscere le varie opere d’arte e su quali opere ci sono state più ‘interazioni’.  In questo modo, le gallerie potranno avere dati sulle opere più o meno apprezzate e ripensare di conseguenza la collocazione dei dipinti all’interno dei propri spazi.

Sebbene al momento il database dell’applicazione sia ancora limitato, coprendo soltanto quattro gallerie, Smartify è un’app davvero promettente: nei prossimi mesi, infatti, entreranno a far parte del database anche le collezioni dei più grandi musei del mondo: il Louvre di Parigi, il Metropolitan Museum of Art di New York, il Rijksmuseum di Amsterdam e la Wallace Collection di Londra.

Buona notizia per i meno intenditori: l’app funziona non solo con il dipinto originale, ma anche inquadrando una stampa o una foto dello stesso.

Una trovata davvero geniale e utile. Grazie a Smartify, non ci sarà più bisogno di ingombranti dépliant o di guide ad hoc nelle quali trovare tutte le informazioni su ciascuna opera, ma saranno quelle stesse informazioni a venire da noi, attraverso l’app.

Io non vedo l’ora di provarla, al prossimo viaggio culturale! E voi?

Condividi
Condividi
Fai +1
http://www.risopatateweb.it/menu-degustazione/app-della-settimana/%e2%80%8bsmartify-shazam-per-le-opere-d-arte/
Follow by Email
Post Tags
No comments

leave a comment

Aggiungi un posto a tavola!

Scommettiamo che hai almeno un amico ghiotto di questo piatto?

Aggiungi un posto a tavola!

Scommettiamo che hai almeno un amico ghiotto di questo piatto?